Skip to content

22 ottobre 2004

Che ci posso fare se mi rode il culo?


 

Rosso.
Sento la portiera che si apre e si richiude veloce. Mi giro e vedo una faccia conosciuta.
Decido in quei due secondi di mantenere la calma e non farmi prendere dal panico, nonostante un’energia negativa palpabile pervade la macchina. Capisco perchè, i motivi.
Verde.
Parto grattando, sento una vampata d’odio incadescente.

 

Salve capo

Salve un cazzo

 

Mi aspettavo peggio. Chessò, una pistola alla tempia.

 

Cosa posso fare per te?

Non fare lo stronzetto. Sono un amico di famiglia ma ora basta ok?

Ok…non ti incazzare…

Non mi devo incazzare?

No fa male al cuore lo sanno tutti ormai…

Brutto figlio di puttana mi devi tre mesi di affitto e non mi devo incazzare?

Me li puoi trattenere dallo stipendio capo…

Quale stipendio?

Quello del lavoro….

Ma se non vieni a lavoro da 2 settimane! Ti ho licenziato e sostituito da un pezzo!

Ah… non lo sapevo…

 

Nota numero 1:
Non far mai coincidere il ruolo del capo con il padrone di casa.

 

Senti devi aspettare ancora un pò…

Sono tre mesi che aspetto!

Ma senti mi licenzi, mi sfratti, che cosa cazzo vuoi ancora? il culo?

La macchina per dio! Sono 10 giorni che me la devi ridare!

 

Nota numero 2:
Mai far coincidere il ruolo del capo con il padrone di casa, e uno a cui hai chiesto un favore.

 

Te lo dico chiaramente volso, l’ultima volta, mi hai rotto i coglioni con il tuo modo di fare. Ora accosti, scendi e mi lasci la macchina e domani sloggi di casa.

Mi lasci i soldi per il biglietto dell’autobus?

Non fare lo spiritoso con me stronzo!

 

Certa gente io non la capisco. Perchè tanta intolleranza? Insensibilità?
Accellero, slaccio la cintura e mi lascio cadere. Lo vedo con la bocca aperta incredulo mentre rotolo via.
La macchina prosegue dritta, prende un albero in piena velocità. Un bellissimio platano oltretutto, con i controcoglioni, che non fa una piega, rimane immobile.
Poi l’esplosione.
Mi sento indolenzito, sanguinante. Ma a qualcuno è andata peggio mi sa.
Accendo una sigaretta.
Il problema è che certi stronzi proprio non li sopporto.

 

Nota numero 3:
TAFKACDB era nel portabagagli.

 

compito numero 4 del fightblog

Annunci

From → Archivio

3 commenti
  1. Loreanne permalink

    ahahahahahaa!!

    ciao e grazie del commento

  2. volso permalink

    che c’è da ridere non ho capito…

  3. TAFKACDB permalink

    eh, eh, eh, eh……Ti va bene Volso che tra i tre hai scelto quello con più senso dello humor…..
    Lo stesso scherzo fatto al Grrizz avrebbe avuto altre conseguenze.
    Ci si vede nello scantinato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: