Skip to content

29 novembre 2004

Oggi tocca a me. Ma prima la storia è partita qui, poi è passata di , poi di e .

 

Per fargli rodere il culo lo chiamano così, il ramarro. Si dice che il suo uccello sia verde marcio, e io ci credo. Anzi già tanto se ha ancora qualcosa in mezzo alle gambe con tutte le putride vacche che si è scopato. Per spuntare un buon prezzo però è meglio usare Big Hope. Qui ognuno si da un nome, quello che sarà per sempre finchè qualcuno non ti spara alle spalle. Escono fuori sempre delle grandi cazzate, come Big Hope. Lui è il monte dei pegni, il rigattiere, il pappone. Tutto quello che può far schifo è lui. La grande speranza.
Se avete qualcosa da vendere, dei calzini sporchi, vostra madre o una parrucca lui è sempre li a vampirizzare le vostre proprietà.
Il ciccione di merda per le otturazioni d’argento, il coltello e la dentiera mi ha lasciato un bel pò di pallottole per il fucile e degli spiccioli.
Si cazzo, oggi è una giornata stupenda. Sono carico di munizioni e con un ottimo carrello per la spesa. Prendo un hotdog al bistrot di pierre. Lo guardo con sguardo da signore.
Che sia di oggi il cane, porco di un francese. Ho bisogno di energie, c’è caccia grossa.

la prossima punta

Annunci

From → Archivio

38 commenti
  1. volso permalink

    cmq sarò un ipercritico, non ci capirò una mazza e quello che vi pare. Ma sta versione di splinder mi fa cagare.

  2. Nessuno75 permalink

    Fighissima ‘st’idea…
    Quasi un Cadavere Squisito… ;-)

    Salute!

  3. volso permalink

    che schifo eheh

  4. fatboy permalink

    adoro la caccia grossa.
    e hai ragione.. i francesi sono porci! non tutti.. ma quasi! eh eh eh

  5. volso permalink

    spero almeno le donne siano tutte porche.
    eheh!
    (le donne mi scusino la bassezza!!)

  6. volso permalink

    chi mi sa individuare un riferimento a un altro libro in questo post vince…ehm…vince….
    vabbè…
    la solita bottiglia di birra.
    A scelta la marca.
    (un giorno diventerò ricco e allora i premi saranno più alti, confidate)

  7. ninna_r permalink

    No…a quest’ora non troverei nemmeno il collegamento tra zucchero e caffè…chiedi troppo caro volso…eh eh eh

  8. volso permalink

    beh ninna…
    qualcuno ci riuscirà forse!
    Boh!
    Se non ci riesce nessuno…meglio così!

  9. lo_struzzo_nero permalink

    Sereno inizio di settimana..

    Giorgio

  10. Lypsak permalink

    A me ricorda “Una Mercedes bianca con le pinne” di James Hawes, ma in realtà non so perché. Però che storia… da panico… spero che alla fine si scopra che in realtà il francese di merda (son crostini a caso, i francesi, da’ retta…) e la vecchietta (anche peggio) erano d’accordo per fare le chiappe chiacchierate al protagonista, che però poi si innamora del biker che in realtà non è morto ma vive felicemente in Giamaica e si fa chiamare Samantha (ma solo dalle 22 alle 5 di mattina) e che quindi alla fine ci siano fiori d’arancio per tutti (magari giù per la gola, e con un corredino di scarponcini di cemento).

  11. trizompa permalink

    adesso devo farmi venire in mente qualcosa per continuare…

  12. Alishia permalink

    Eheheh…nemmeno io credo serva a molto…deve essere qualcosa da pazzi esaltati…ma spero non riguardi solo il sesso!!
    Altrimenti mi prendevo il kamasutra e facevo prima… :D
    Buona giornata e un bacione!

  13. sarakey permalink

    hai la fissa delle feci ehehehe

  14. volso permalink

    sarà che il mondo è pieno di stronzi…

  15. volso permalink

    -> lypsak stai fuori eheh…cmq no non è quel libro mi spiace :P
    niente birra!

  16. volso permalink

    -> trizompa… per forza!

  17. volso permalink

    -> anche a te struzzo, grazie.

  18. Lypsak permalink

    NO! Come? Ho sbagliato? Niente birra? Vabbeh… tanto mica mi piace… se era vinello, invece… ‘na tragedia…

    Non sono fuori, sono un asso nelle cose senza senso (come la mia esistenza! Battuta assolutamente scontata!), che forse alla fine è la stessa cosa.

  19. volso permalink

    essere fuori è solo un vantaggio sulla vita. Era un complimento il mio :)
    la birra te la offro lo stesso carissima!

  20. volso permalink

    (ma non lo dire agli altri se no poi devo offrire a tutti e mi spellano)

  21. Lypsak permalink

    Ok,tranquillo, non lo dirò a nessuno, ch’acechi se lo faccio… (oh, Ninna, lo sai che fa volsinuccio bello cocco de mamma sua?…)

  22. ninna_r permalink

    Lypsak: che fa? Racconta…

  23. Lypsak permalink

    Ninna… ha detto pissi pissi pissi e poi anche pissi pissi e infine che mi dà le chiavi di casa sua così si fa tutto con più tranquillità! Ah, e poi che mi offre anche un birrino sebbene io non abbia azzeccato la citazione… fico, no? :P

  24. Efils.J permalink

    a me ricorda un racconto di bukowsky che dovrebbe intitolarsi “Una nottataccia”, ma più per la vecchiaccia che altro a dire il vero. bah è che in quel racconto il povero monty still depressed aveva chiamato una puttana a domicilio e questa er aproprio una tipa da paura, proprio nel senso che ti veniva da dire madòcheschifononmelatrombonemmenoseleifossel’ultimadonnaeiol’ultimouomo. ecco. ma non si parla molto di merda.

    ok non c’entra un cazzo hehehee

    e poi lui alla fine manco se la tromba quindi non c’ha proprio niente in comune con sto tizio dal cazzo verde in putrefazione.

    prosit

  25. volso permalink

    efils… sbagliato!

  26. ninna_r permalink

    Ehm…volso? Posso mandarti un mex privato?

  27. Efils.J permalink

    heheheh ukkei volsaccio

    ma scolteme, la birra, me la offri lo stesso no??? eh???

    senti non ti puoi proprio rifiutare visto che il mio premio (calzino lercio e puzzolente) non è mai arrivato

    e io ci tenevo tanto

    adesso non ti posso nemmeno lanciare le maledizioni wodoo

    accidenti

    :P

    besos y foglie di mate

  28. volso permalink

    il calzino prima o poi lo mando.
    l’ho promesso.
    e ste birra e che cavolo tutti vogliono birre!

  29. Efils.J permalink

    guarda che il vino è più caro eh???

    ma dico io

    che vorresti offrirmi, acqua? H2O

    huhuhuhuhuhuh!!

    altrimenti pure na canna, non disdegno.

    choose the most economic solution

    my dear

    :*

  30. ninna_r permalink

    volso? c’è un mex per te…

  31. volso permalink

    efils aho ma chessò una banca???
    il vino costa di più ma che c’entra? è un’altra cosa!

    ninna visto eheh, non c’è bisogno che chiedi il permesso per mandarmi i messaggi!!

  32. ninna_r permalink

    Io chiedo sempre…sono educata…
    ;)

  33. ninna_r permalink

    Odio…odio…e profondamente odio splinder oggi…ma che palle!!!

    Scusa lo sfogo…

  34. Efils.J permalink

    MI ASSOCIO ALL’ODIO QUOTIDIANO PER SPLINDER.

    IL VINO COSTA DI PIU’ (APPUNTO)…

    MA COME NON SEI UNA BANCA??
    CAZZO VOLSO OTEVI DIRMELO PRIMA… :P

    PURE TU CON STE TRESCHE…

  35. volso permalink

    il vino costa di più ed è rischioso per chi è abituato birra.
    Tenti di berne due bottiglie come fosse una moretti e cominci a bestemmiare perchè ti sbatti la bottiglia sui denti che non ci capisci più niente….
    il vino è pericoloso…

  36. ninna_r permalink

    volso, cambia il collegamento alla quarta parte di Licantropi metropolitani…grRRiiz ha chiuso il blog e ora quel post lo ospito io sul mio…basta solo che cambi il collegamento a “lì”…

  37. volso permalink

    ok

  38. ninna_r permalink

    Grazie!!!
    ;)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: