Skip to content

29 marzo 2007

Mi piacciono i Motel e le camere d’albergo. Mi piacciono i letti impersonali. Con le lenzuola rigide, appena lavate, bianche e che odorano di candeggina.
Mi piacciono i palazzi dei villaggi di mare che fino a giugno sono disabitati. Mi piacciono i paesi di mare, in genere, per questo. Perchè sono deserti. E mi piace la terra incolta, le erbacce, i rovi e la terra brulla.
Mi piace la ferrovia. I binari e mi piace il rumore dei treni. Soprattutto i trenimerci.
Mi piace moltissimo fare colazione in albergo. Una colazione lenta, mezz’ora, un’ora. Tra succhi di frutta, thè, fette biscottate burro e marmellate. Magari di ciliegia o arancia. E poi yogurt e muesli.
Mi piace quel tipo di colazione perchè è preceduta solitamente da una notte in un letto impersonale, in un bagno impersonale, dove è piacevole, anzi consigliato, sprecare acqua calda, saponette e asciugamani.
Senza dubbio, poi, i trenimerci migliori da ascoltare sono sulla tirrenica, da sapri in giù.

Annunci

From → Archivio

16 commenti
  1. volso permalink

    il grande dilemma delle virgole.

  2. misiasays permalink

    leggendo non ne ho sentito la mancanza, nè l’eccesso (di virgole). ma io ho grossi problemi con le virgole, si sa. mi piace tanto questa cosa che hai scritto anche perchè la penso come te, sulle lenzuola ruvide, gli hotel anonimi, le colazioni lente.

  3. fatboy permalink

    a me piace anche la colazione inglese.
    fagioli, uova, salsicce di prima mattina.
    la colazione dei veri campioni.

  4. misiasays permalink

    campioni di cosa? :)

  5. fatboy permalink

    campioni di colesterolo!
    eh eh eh

  6. volso permalink

    Con una colazione del genere sta bene anche una bella weiss.

    tipo la franziskaner che mi sto bevendo ora eh he

  7. anonimo permalink

    il grande dilemma delle virgole dipende dal fatto che io e te non siamo piu amici, e non hai nessuno che ti corregge. in qualche modo la dovrai pur pagare…

    sesa

  8. volso permalink

    figurati..ne ho di persone più fidate di te a cui fare affidamento.

  9. Nenu permalink

    la colazione in albergo piace un sacco anche a me, peccato che mi sveglio sempre troppo tardi.eheh

  10. fatboy permalink

    che poi i treni! quelli merci! ho avuto anche la fortuna di fare cinque giorni su di un carro postale. a dormire per terra, sul legno del pianale.

    con quelli della polfer ad offrirci il pranzo con i ticket. che esperienze!

    e poi dicono che il militare non serve ad un cazzo. già. ma a volte ci si diverte.

  11. anonimo permalink

    vado da puppy.tzè.

    sesa

  12. insanesoul permalink

    Questo posto amabilmente popolato di cotanta eccelsa umanità non ha affatto bisogno di virgole.
    A proposito, chi è Sara? Me la presenti?
    Che tanto domani sono a Roma. Voglio fare l’alba.
    E poi una domanda, ma il pub del nostra prima, superba, freschissima e romantica birra era il Black Falcon? Domani sera son lì.
    Comunque ti chiamo, così, giusto per romperti le palle. ;)

  13. insanesoul permalink

    A proposito anch’io adoro i Motel. Sopratutto se popolati di umanità marcia. Mi ricordano il mio amico Hank.
    Anni fa per quindici giorni abitai un albergo che era più un motel in quel di Milano.
    Ricordo ancora il travestito che la mattina ci svegliava con la sua vocina stridula, e il suo trucco sfatto dai troppi pompini, per chiedere le chiavi della stanza al gestore.

  14. anonimo permalink

    se’….ma ndov è che vai te!!!

    volso ma lo sai che mani sta ancora qua! magari c’è pure la cameriera zozza…

    bender

  15. volso permalink

    Fatboy, sono stato tentato più volte di partire volontario. Poi ho lasciato perdere ovviamente…
    certo non sarebbe male vivere avventure del genere senza il bisogno di una divisa…

    Insane, spero davvero che ti fai sentire. Una birra insieme mi farebbe molto molto piacere. Sara è una ragazza di bologna, se non è troppo fuori mano per te e lei è d’accordo ti do anche il numero eh eh.

    Bender, chiariamo una cosa. Avrà pure la faccia da zozza ma a me non è mai piaciuta. Se devo dare un voto di preferenza la cameriera del pub davanti mani, la spagnola-irlandese. Quella si.

    Sesa, vai vai eh eh !

  16. anonimo permalink

    a me fa sangue…secondo me è una gran maiala…

    bender

    (ps non è che legge il tuo blog???)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: