Skip to content

7 dicembre 2007

Oggi scoop sconvolgente.
Il titolo? Proviamo: Italia, un paese che adora il cazzo.
No, troppo volgare. Ritrovato il pene di dio?
No, troppo blasfemo. Ma poi dio ha il pene? E io che speravo fosse donna. Una donna in tunica e ovviamente con la barba bianca. Perchè dio non ti deve stuzzicare desideri sessuali.

Uhm, sto divagando.

La verità è che….Abbiamo ritrovato il prepuzione di Gesù Cristo!

Altro che codice Da Vinci. Io non so come sia possibile. Chi sarà stato tanto pazzo da attraversare il mediterraneo con dietro un pezzo del pene di gesù cristo? Tra l’altro gesù era ebreo, quindi è probabile che sia stato circonciso all’età di 8 giorni, come sicuramente tutti voi saprete. Questa reliquia è decisamente interessante. Non fa parte del solito corredo di chiodi, schegge, lenzuoli e pezzi di lance. E’ proprio carne, la parte più morbida e delicata.

Sinceramente mi sono sempre chiesto che fine fanno i prepuzi degli ebrei. Non so dove ho letto una battuta a riguardo che affermava che con i prepuzi degli ebrei si fanno le lingue dei preti cristiani. Come per dire…ve la devo spiegare?

Bando alle ciance. In una sperduta chiesa in un paesino alle porta di Roma la sacra reliquia ha attirato a se svariati pellegrini anche nei secoli passati (ancora adesso girano parecchi freak da quelle parti).

A voi la foto della tabella affissa di fronte il luogo sacro. Ingrandite per leggere.

Annunci

From → Archivio

5 commenti
  1. Nenu permalink

    oh my god!

  2. thewines permalink

    ma carlo magno che ci fceva col prepuzio di gesu cristo?
    dududuuuu

    sesa

  3. revel permalink

    Avrei tanto voluto vederlo…tornerò in pellegrinaggio, a piedi nudi da catania!

  4. bender1979 permalink

    in due post ti sei guadagnato la dannazione eterna per te, i tuoi figli ed i figli dei tuoi figli..e nel caso non volessi procreare allora sarà dannnata anche sesa…

  5. volso permalink

    e tu che sostenevi che ero in crisi di idee. Se ho la forza di meritare l’inferno vuol dire che sono ancora sulla cresta dell’onda.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: