Skip to content

20 giugno 2008

my finger is on the bottom

 

Ogni volta che cammino adesso, con una specie di tutore rigido, non finisco mai di stupirmi.
Ho un piede rotto e cammino. Senza stampelle.
Poi devo dire, mi fido abbastanza dei medici tedeschi, almeno in apparenza mi sono sembrati professionali.
Spero di non rimanere zoppo a vita, ma la sensazione che si prova a muovere due passi con le mani libere, è impagabile, anche se ci si strascica.
Mi sembra ingiusto non festeggiare. Nonostante a quanto pare qualcuno me l’ha tirata proprio per questo motivo. Ma scusa, non bastava andare ancora allo Sziget?
Per chi mi cercasse, sono ad Hamburg per i prossimi tre giorni.  Tschüs.

 

www.hurricane.de

Annunci

From → Archivio

2 commenti
  1. anonimo permalink

    oddio, potrei essere io ad avertela tirata… :/

    però dai no.. radiohead e sigur ros li ho visti, e mi basta per tutta la vita

    ehm ehm….rosicoooooooooooo!!

    sesa

  2. Cellardoor permalink

    sempre ste manie di protagonismo che chissacchì te la tira.
    ma fai nomi!
    pfui

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: