Skip to content

27 novembre 2008

Troy(a)

Un Achille della Madonna. Se ci immaginiamo una statua greca, una statua greca viva, di certo Brad Pitt in Troy rende l’idea. Una statua immaginaria, che non ha riscontro nella scultura di ogni tempo. Brad Pitt è meglio, perchè è unto e le statue unte non sono un granchè, neanche se di bronzo. Abbiamo un gusto estetico che si è affinato su Pittiane forme, i modelli greci in realtà sono parecchio diversi. Quelli romani anche, per non parlare dei rinascimentali. Un linguaggio diverso.
Io poi preferisco il legno, le statue di legno, diciamo matrice Fight Club più che Troy.
Ma, ripeto. Un Achille della Madonna, che farebbe bagnare pure il sergente Hartman.
E quella schiavetta prigioniera, una valletta al servizio di Apollo che fa "no no, maledetto assassino" fa proprio una figura triste. Ah, che donnette. E lui che la fustiga: "Con il tuo dietto del sole ci faccio lucido per scarpe" e lei "maledetto verrai punito" e lui "Sto aspettando, in tanto mi faccio una pedicure" (e mostra un piede muscolosissimo).
Tutto l’orgoglio di un popolo, quello troiano, che va in pezzi dopo 5 minuti di film. Lei aspetta solo che lui per un attimo la smetta di offenderla o di essere blasfemo.
Il momento arriva presto, dopo che Achille si è fatto il bagno con il sangue dei sarcedoti di Apollo, cantando all’osteria numero 9 famo il culo al sole. L’eroe la guarda appena e le chiede "Scusa, tu, ma chi cazzo sei?". A lei luccicano gli occhi d’amore: "Briseide. Posso farti un pompino?".

Annunci

From → Archivio

5 commenti
  1. revel permalink

    ahahahah fantastico

  2. angulusridet permalink

    In realtà sarebbe Briseide. Non capisco perchè ogni volta che fanno Troy ci sono nei vari blog post dedicati interamente ai personaggi del film, si sa che è la solita americanata che poco in realtà dice della vera storia. Lo stesso è accaduto con 300, sebbene lì è stato dichiarato palesemente che più che dalla storia il film è stato tratto dal fumetto di Muller.

  3. volso permalink

    se è per questo, non c’è niente di peggio che un commento banale ad un post banale. Fortuna l’universo blog è immenso, puoi navigare altrove. Il problema non sono i blog alla fine, ma chi li legge. Io per fortuna non leggo blog, così in questo non mi chiamo in causa.
    Riguardo l’errore Criseide-Briseide, correggerò, le ho scambiate.
    Ah, 300 è tratto da un fumetto di Miller, non di Muller (che sembra il tizio che fa yogurt).

    Sulla “vera” storia poi, visto che Omero mica era un cronista, boh, facci un’esame di archeologia o vai a vederti una mostra ci cocci da qualche parte.

  4. anonimo permalink

    Mi dispiace essermi dovuta “sloggare” per poterti rispondere. Non c’era bisogno di bloccarmi, se volevi che non ti commentassi più avresti potuto tranquillamente dirlo e basta. Non credo di averti mai mancato di rispetto o di essere stata offensiva. Ho corretto un tuo errore senza alcuna superbia. Io sono una laureanda in lettere classiche, quando parlo di vera storia non mi riferisco all’autenticità storica ma alla mancata aderenza della trama cinematografica rispetto a quella del poema.
    Buona vita.

    angulusridet sloggata

  5. volso permalink

    Mica ti ho bloccato perchè mi hai mancato di rispetto. E non ti ho detto nulla per la tua correzione, anzi grazie. Quindi, non ti preoccupare, non c’è niente che non va’.
    Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: