Skip to content
Tags

vita

10 novembre 2012

Oggi per la prima volta ho assistito ad un evento molto comune, eppure incredibile.
Ecografia di un marmocchietto.
Ascoltare il battito del cuore di una persona o il flusso del sangue, non è un’esperienza nuova. Ma quello di un esserino che ancora deve nascere e davanti avrà un’intera vita da affrontare, è qualcosa di pazzesco.
Pazzesco, non so trovare parola più adatta.
Sotto la pelle tesa del pancione, un gorgoglio.
Mi ha ricordato quello che emette ogni tanto il lavandino della cucina e poi, automatica, la solita domanda.
Da dove verrà mai? Da dove viene tutto questo?
Pazzesco.

Annunci

From → Roma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: