Skip to content

scaldabagno

15 novembre 2012

Accendo lo scaldabagno, aspetto che l’acqua sia pronta per una doccia.
Nell’attesa mi guardo intorno, non c’è tanto disordine, strano. Allora vado in cucina e penso ad un modo per passare il tempo.
Pane (fatto in casa) e pomodori secchi sott’olio.
Poi ci penso, ho mezzora e la prima cosa che mi viene in mente è mangiare?
Mi guardo intorno, ancora una volta, sono solo e la casa mi sembra in ordine. Davvero.
Prendo le fette biscottate e la marmellata di visciole.

Annunci

From → Roma

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: