Skip to content

domenica

18 novembre 2012

Svegliarsi senza nemmeno un pensiero, sereno.
Il caffe, lo yogurt, un pò di musica.

Nessun impegno particolare, nessuna conversazione da sostenere, neanche una passione sportiva da tifoso sufficiente per stuzzicare i passatempi calcistici, è il nulla accompagnato dall’equilibrio di una domenica mattina.

Ha piovuto tutta notte, sulla terra bruciata.
Giornate così non fanno la differenza, nel conto salato che presenta la vita.
Ma se mancassero sarebbe insopportabile.

Annunci

From → Roma

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: