Skip to content

stand by

4 settembre 2013

Rasoio elettrico? No, sicuro no. Quello normale? Forse, controllo cosa c’è di disponibile. Tutte usate, almeno una volta, ma ancora in condizioni decenti. Un rasoio a tre lame, ok. Intanto fuori qualcosa, forse un picchio, batte come delle noci a terra.
Rasoio, forbicine, taglia unghie, pinzette. Spazzolino.
Penserò poi al dentifricio e ai saponi. Quello da barba, portatile? No, che palle. Uso la saponetta normale. Anzi, mi faccio crescere la barba.
I capelli, me li taglio dal barbiere domani, andrà bene così.
Medicine, neurofen, tachirine, paracetamolo, qualche oki, manca un antibiotico generico e qualche integratore.
Mai usati, ma vabbè.
Miracolo, un tubetto mini portatile di schiuma da barba.
Inizio la lista delle cose da comprare.
Tabacco, sì, da pipa.

La scelta dello zaino è un percorso mistico.
Viaggio in business, potrei permettermi qualche sfizio a livello di ingombro. Ma è più forte lo scoatto da ultra equipaggiamento oppure la leggerezza di un paio di cambi, giacca a vento, e tanto piacere?
Uno zaino da hiking 45 litri sta lì, umile.
Il sacco a pelo, una cosa tra l’altro vecchia e striminzita, da solo lo riempe per metà.
Ad un metro, l’alternativa, un 110 litri.

Provo a riflettere su cosa fare. Spazio, necessità, logistica.
Libertà, autosufficienza, ipocondria, indiana jones.
Chiedo consiglio e arriva la risposta:
<Tu che sei uomo, che ti frega?>

E sia, partirò molto leggero.

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: